Superiore Schema, Scrivere, Lettera Scuola Primaria SCHEMA GUIDA, DESCRIVERE, PERSONA, Italian, Tema Italiano

SCHEMA GUIDA, DESCRIVERE, PERSONA, Italian, Tema italiano, Schema per scrivere una lettera scuola primaria

Altri Modelli Correlati a Schema Per Scrivere Una Lettera Scuola Primaria

Superiore Schema, Scrivere, Lettera Scuola Primaria SCHEMA GUIDA, DESCRIVERE, PERSONA, Italian, Tema Italiano - Slideshare utilizza i cookie per migliorare la funzionalità e le prestazioni generali e per fornire il marketing applicabile. Se continui a navigare nel sito web, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito internet. Vedi il nostro accordo con l'utente e la copertura della privacy.

Per quanto riguarda lo sviluppo della mappa, possono essere utilizzate due modalità: è miglia utile formare gli studenti in ciascuna modalità, inoltre perché, a seconda del tipo di testo e titolo, uno o il contrario possono essere più adatti.

Consente di analizzare l'esempio. La donna è partita dalla mappa preimpostata (figura tre), in questo esempio ha modificato la pubblicità ad hoc insieme a lei (genitore quattro). Ha iniziato a completare ogni nodo della mappa separatamente, usando le domande di stimolo che si trovano sulle frecce, senza pagare interessi unici al modulo. Siamo partiti dal nodo primario "chi?", Perseverando in senso orario per terminare tutti i nodi: questo l'ha aiutata a dare al suo intervento un'impresa commerciale più chiara, fornendo anche un fattore di partenza e arrivo. Va anche citato che avere una mappa di fronte ad essa l'ha aiutata in abbondanza anche da un punto di vista emotivo, o per superare la cosiddetta "tensione del foglio bianco". Il bambino, in verità, appena arrivato alla residenza, mi ha dato il benvenuto e mi ha detto: "ho un processo italiano da fare, tuttavia è troppo difficile, non so cosa scrivere. Non lo faccio perché sono assolutamente in grado di fare questi oggetti! Lo farò e non potrò mai farlo. "Il suo livello di 6ba8f6984f70c7ac4038c462a50eeca3 e il suo senso di autoefficacia sono stati molto bassi. L'ho calmata un po 'e le ho detto: "oh certo, ora non è facile, anche per me sono miglia, ma ora ci sforziamo e vedrai che puoi fare tutto da solo, sarà sorprendente e sarà divertente farlo !! ". Non appena ha visto la mappa preimpostata e abbiamo iniziato a modificarla collettivamente in base all'allenamento, molti pensieri hanno iniziato a tornare alle domande sugli stimoli e la mappa l'ha aiutata molto anche nell'organizzare e strutturare i pensieri stessi. Alla lunga diventa molto contenta del risultato e mi ha detto: "è adorabile, vero? E l'ho fatto tutto da solo! Ed è stato anche pulito o persino divertente!". Avere una mappa preimpostata l'ha aiutata a vincere l'ansia di non sapere cosa mettere per iscritto, in che modo iniziare e il modo di modellare il discorso e ha anche sostanzialmente migliorato il suo senso di autoefficacia e il suo 6ba8f6984f70c7ac4038c462a50eeca3.